20Ottobre

Che cos'è la ginnastica facciale

Sapete che cos’è la ginnastica facciale?
No, non vi stiamo dicendo di mettervi dei pesi sul viso o altre cose strane.
La ginnastica facciale è un tipo di ginnastica dedicata al solo viso, dei particolari movimenti o esercizi che servono a tenere allenato il nostro viso.

Che cos'è la ginnastica facciale

Ultimamente se ne parla molto ma in realtà la ginnastica facciale ha origini antichissime, anche se si è modernizzata ed arricchita con nuovi movimenti.
I benefici della ginnastica facciale sono tantissimi, intanto serve ad aumentare l’elasticità della pelle del viso.
Distendendo la pelle si riesce a contrastare i segni del tempo ed insegna ai muscoli a muoversi.
Per far si che la ginnastica facciale sia efficace bisogna fare gli esercizi per almeno quattro settimane, tre volte alla settimana.

Iniziamo con gli esercizi!
Per la fronte l’esercizio migliore è quello di corrugare la fronte aggrottando le sopracciglia per 10 secondi.
Basterà ripetere l’esercizio per dieci volte e poi passare al prossimo esercizio.

Per le labbra il primo esercizio è molto semplice, basta spingere le labbra verso l’esterno, a mo’ di bacio rimanendo in questa posizione per cinque secondi. Ripetere l’esercizio per dieci volte.
Sempre per le labbra, appoggiate delicatamente le dita sulle labbra e poi semplicemente sorridete ripetendo l’esercizio per dieci volte.

Per i muscoli del collo? Fate leggere pressioni dall’alto verso il basso, a palmo pieno.
Con la mano destra fate le leggere pressioni sul lato sinistro, con la mano sinistra sul lato destro. Le labbra devono essere completamente distese.
Per il contorno occhi? Con il polpastrello dell’indice accarezzate il contorno occhi e tirare leggermente quando avrete superato l’angolo esterno dell’occhio.
Sentirete che il movimento è corretto perché vi sentirete decisamente rilassate.

Per gli zigomi l’esercizio migliore è quello di concentrarsi e posizionare le labbra pronunciando la vocale 0 e subito dopo la A. Ripetete l’esercizio per dieci volte.
Dopo questo esercizio risucchiate le guance e tenetele in questa posizione per 20 seconde, ripetendo l’esercizio per cinque volte.

Il consiglio migliore per la ginnastica facciale è quello di sedersi e posizionarsi davanti allo specchio, per poter vedere i movimenti facciali.

Conoscevate la ginnastica facciale? Avete già provato?
Buona ginnastica facciale a tutti!